Ricotta pecorina

Ricotta pecorina
Il nostro sito aderisce alla tutela di Federcomin
Per acquistare più confezioni di Ricotta pecorina, di peso o formato diverso, richiamare la pagina nuovamente dalla vetrina.

Formato

Euro
Netto

Peso
gr

Aggiungi al
carrello
Acquisto! Non acquisto!

Confezioni


Peso Lordo Trasporto

DENOMINAZIONE: Ricotta pecorina
LUOGO DI PRODUZIONE: Gioia del Colle (Italia)
CATEGORIA D'APPARTENENZA: prodotti freschissimi
DESTINAZIONE D'USO: nessuna limitazione
MODALITA' D'USO: pronta per il consumo. A prevalente sapore latteo, si consuma fresca o viene anche utilizzata come ingrediente in pasticceria e per la preparazione di pizze rustiche.
FORMATI: a semicono da 250-500 grammi
CONFEZIONI: (secondo il Decreto Legislativo 27 gennaio 1997, n. 109)
DESCRIZIONE: pasta a struttura granulosa e non compatta, dal colore bianco, sapore dolce e cremoso, con una leggera vena acidula, ottenuto dalla ricottura del siero (residuo liquido ottenuto dopo la coagulazione del latte effettuato dal caglio - l'acqua che rimane dopo aver prodotto la mozzarella). E' uno dei formaggi pił utilizzato per piatti tipici locali. Stagionalmente si produce anche la ricotta salata con siero proveniente dal latte di pecora e di capra.
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
· ASPETTO: crosta assente, superficie ruvida e densa omogeneamente, struttura granulare senza occhiature. · COLORE: bianco latte omogeneo, esente da chiazze o striature.
· SAPORE: tipico, sapido, di latticino fresco, delicatamente acidulo.
· ODORE: caratteristico, fragrante delicato, di latte lievemente acidulo.
SEDE DI COMMERCIALIZZAZIONE: dal negozio di quartiere alla distribuzione e all'industria
MODALITA' DI DISTRIBUZIONE: mezzi refrigerati oltre le 24 ore di consegna
MODALITA' DI CONSERVAZIONE: in frigorifero a 0 +4 °C avvolta in carta stagnola. 
SCADENZA: 5 giorni 
INGREDIENTI: siero di latte pastorizzato di pecora (origine Italia), sale